Speciali

Login



Tot. visite contenuti : 2916411

Scontro fra due treni ad Amsterdam. Un morto e decine di feriti

L'impatto frontale tra un convoglio ad alta velocità e un locale

Amsterdam, 21 aprile 2012 - Incidente ferroviario ad Amsterdam. Lo scontro frontale tra due treni, uno ad alta velocità e un locale, è avvenuto oggi  tra due treni passeggeri

intorno alle 18 e 30 nelle vicinanze del Westerpark. Una donna olandese di 68 anni è morta a seguito dell'urto e oltre quaranta persone sono rimaste ferite, alcune delle quali in modo grave. Uno dei due treni aveva come destinazione Uitgeest (ovest), l'altro Nijmegen (est).

La collisione è avvenuta su un ponte tra la stazione centrale e la stazione di Amsterdam, Sloterdijk. Non sono ancora note le cause del disastro che saranno rese note solo dopo le indagini. In base alle ultime cifre diffuse dalla polizia i feriti sono 125, 13 in condizioni molto gravi, 44 gravi e una settantina che hanno riportato ferite di lieve entità. Molte delle persone coinvolte hanno subito fratture e ferite al collo. Diverse le ambulanze sul posto che hanno trasportato via i feriti. "Ho sentito un forte botto e subito dopo ho visto la gente in strada nel panico" ha raccontato una testimone all'emittente AT5. "Allora ci siamo resi conto di quello che era successo. I servizi di emergenza sono arrivati velocemente. Alcune persone erano ferite alla testa, altre zoppicavano" ha detto ancora la donna. A causa dell'incidente anche il trasporto ferroviario per l'aeroporto di Schipol è stato sospeso.

21 aprile 2012

L'ultimo numero

Siti amici

J!Analytics