Speciali

Login



Tot. visite contenuti : 2204922

Tutti a Bologna in assemblea

Tutti a Bologna in assemblea, giovedì 24 gennaio ore 10,00 in camera 20.

ANCORA PERSECUZIONI DISCIPLINARI PER I MACCHINISTI A BOLOGNA
Un nuovo gravissimo attacco disciplinare ai ferrovieri ed in particolare ai macchinisti da parte dei dirigenti di Bologna.

Due macchinisti, Roberto Palombo e Luigi Malvone, delegati ed attivisti sindacali, del deposito di Bologna, da sempre in prima fila nelle battaglie per la difesa dei lavoratori, hanno ricevuto una gravissima sanzione disciplinare - otto giorni di sospensione ciascuno - per aver rifiutato di assistere all’istruzione teorica finalizzata all’agente solo e per aver contestato all’azienda le violazioni contrattuali e l’illegittimità della formazione su un argomento ancora controverso e sottoposto ai vincoli della contrattazione sindacale. Assieme a tutti i macchinisti, ai delegati ed alla Cassa di Solidarietà difenderemo Roberto e Luigi da questi soprusi.
Contro l'agente solo, per la sicurezza, per una vita più dignitosa.

L'ultimo numero

Siti amici

J!Analytics