Speciali

Login



Tot. visite contenuti : 1546739

Notizie 2006

Agente Unico

In Toscana due macchinisti, sanzionati da Trenitalia con complessivi 8 giorni di sospensione ciascuno per essersi rifiutati di condurre treni ad Agente Unico, sono stati completamente scagionati dalla DPL di Grosseto.

Meno sprechi, più servizi: le FS cambino pagina

INTERVENTO DOPO LE NOMINE DI CIPOLLETTA E MORETTI
L’ingegner Elio Catania, presidente e amministratore delegato delle ferrovie, è stato sostituito. Per molti anni Catania ha brillantemente rappresentato l’Ibm in Italia, ma non credo che guidare una holding pubblica complessa facesse per lui.

Eurostar: si stacca il portellone a 200 km/h

Firenze - Correva a duecento all'ora in una galleria l'Eurostar Roma-Torino quando un portellone si è staccato dalla carrozza ed è finito contro un finestrino.

Continua il balletto delle nomine FS

FERROVIE: BIANCHI, NO DOSSIER NOMINE A PROSSIMO CDM
(ANSA) - ROMA - "Non mi risulta che il dossier delle nomine per le Ferrovie sarà affrontato nel prossimo Consiglio dei ministri, che sarà dedicato alla Finanziaria".

Uomo Morto: Trenitalia ricorre

Il 26 giugno scorso Trenitalia ha depositato un ricorso presso il Consiglio di Stato al fine di ottenere l'annullamento della sentenza del TAR della Toscana che, il 25 gennaio scorso, aveva respinto il primo ricorso dell'azienda contro l'ASL 4 di Prato, dichiarandolo inammissibile (vedi notizia) e sostenendo che il ricorso era indirizzato al soggetto sbagliato, visto che il provvedimento impugnato non era di natura amministrativa ma penale, in quanto atto di polizia giudiziaria. Nel nuovo ricorso (ora, al Consiglio di stato) la società ferroviaria non solo insiste nel ritenere il provvedimento della ASL alla stregua di un atto amministrativo (quindi impugnabile di fronte al TAR), ma sostiene che a monte l'atteggiamento dell'azienda sanitaria si sia ispirato a norme (art. 20 dlgs 758/94) viziate dalla illegittimità costituzionale.

Settimana di presidio alla stazione Termini

18 - 23 settembre 2006
L'Assemblea Nazionale dei Ferrovieri, il Comitato di Solidarietà con i licenziati e la rivista dei macchinisti, "Ancora IN MARCIA!" intendono promuovere una iniziativa pubblica per illustrare e divulgare ai viaggiatori, ai rappresentanti istituzionali ed agli organi di stampa le gravi inadempienze delle FS in materia di sicurezza.

Trenitalia non paga: "Troppo caro il risarcimento"

La società, condannata e pignorata, spiega: cifra più elevata rispetto a casi analoghi.
Trenitalia non paga per il morto "Troppo caro il risarcimento"
L'avvocato: dimenticano che c'è una sentenza.

Uomo Morto bocciato dal Giudice

di Alessandra Valentini

“Trenitalia deve adempiere agli accordi sindacali con cui si era impegnata alla progressiva disattivazione del dispositivo Vacma nei locomotori”. Ed ancora, “il giudice dichiara antisindacale la condotta di Trenitalia consistente nell’inadempimento agli accordi sindacali di cui in motivazione (…)."

Amianto, pignorata Trenitalia

L'ufficiale giudiziario ha bloccato un conto dell'ex FS alla BNL di via Rizzoli. Deve risarcire 750mila euro.
Amianto, pignorata Trenitalia
L'azienda condannata si rifiuta di pagare per un operaio morto.

Altri articoli...

L'ultimo numero

Siti amici

J!Analytics