Speciali

Login



Tot. visite contenuti : 1822888

Sciopero nazionale

Proclamato da CAT e CUB, per contratto, sicurezza, pensione e per le attualissime vicende di Trenord e NTV

Firenze, 19 luglio 2018

Siamo ormai prossimi allo sciopero nazionale proclamato dai sindacati di base CAT e CUB.

L'agitazione, della durata di 24 ore, è prevista:

dalle 21 del 19 luglio (trasporto merci)

dalle 21 del 21 luglio (trasporto viaggiatori)

Le motivazioni dello sciopero sono

Il rinnovo del CCNL, ormai da tempo scaduto, richiedendo che le nuove norme tengano conto di quanto espresso dai lavoratori nelle assemblee spontanee tenutesi in tutta Italia in occasione della precedente scadenza contrattuale, con particolare riguardo per l'Orario di Lavoro, che deve ritornare ad avere condizioni vivibili.

La sicurezza del trasporto ferroviario e degli ambienti di lavoro.

La pensione, richiedendo l'abrogazione della Legge Fornero.

Sono poi state evidenziate due situazioni in questi giorni particolarmente critiche.

La vicenda Trenord, con i lavoratori che oggi si vedono scaricare sulle proprie spalle gli effetti deleteri delle scelte politiche fatte e le inefficienze dirigenziali.

Il caso di NTV, con alcuni sindacati che hanno siglato un'ipotesi di accordo contrattuale dalle caratteristiche assolutamente inaccettabili, come ad esempio prestazioni lavorative di 12 ore, RFR di 30 ore, negazione del diritto al pasto e possibilità di revoca unilaterale delle ferie.

La redazione di ancora In Marcia!

L'ultimo numero

Siti amici

J!Analytics