Speciali

Login



Tot. visite contenuti : 1880839

COMUNICATO

Sale a 67 il numero di macchinisti morti

Nel nostro ultimo comunicato avente per oggetto il tragico elenco di macchinisti prematuramente scomparsi, del 7 maggio scorso, indicavamo salito a 63 il numero di colleghi deceduti, nel conteggio iniziato a gennaio 2015.

Ci troviamo ora purtroppo a dover dare la notizia di un altro macchinista scomparso: si tratta di un collega del Lazio, di 62 anni, morto a causa di un infarto, che si trovava in pensione da meno di due anni grazie al “fondo”, in quanto negli ultimi anni era diventato inidoneo definitivo.

Nel frattempo abbiamo anche ricevuto alcune segnalazioni di casi “sfuggiti” al nostro conteggio, a conferma del fatto che, nostro malgrado, le cifre da noi indicate in questo contesto sono sempre per difetto...

Ribadendo il fatto che si tratta di colleghi quasi tutti di età compresa tra i 53 ed i 63 anni, e quasi tutti deceduti a causa di tumori o malattie cardiache, ci troviamo quindi a dover segnalare che il numero di macchinisti morti, da gennaio 2015, è salito a 67.

La Redazione di “Ancora In Marcia!”

L'ultimo numero

Siti amici

J!Analytics