Speciali

Login



Tot. visite contenuti : 1899505

COMUNICATO

Un altro macchinista morto per malattia: il numero sale a 57, in tre anni

Firenze, 13 gennaio 2018

Ci è arrivata la notizia della scomparsa di un altro collega: si tratta di un macchinista dell'Abruzzo, di anni 56, deceduto a seguito da una brutta malattia.

Nell'esprimere le nostre condoglianze e la nostra vicinanza alla famiglia, dobbiamo purtroppo segnalare che il numero dei macchinisti morti per malattia dal gennaio 2015 è così salito a 57.

Rammentiamo che si tratta di lavoratori che erano in servizio oppure da poco tempo in pensione, la maggior parte di età compresa tra i 53 e i 63 anni, quasi tutti deceduti a causa di problemi di cuore o di tumori.

Chiediamo pertanto a tutti coloro che hanno compreso la gravità del problema, colleghi, giornalisti, attivisti sindacali, politici, utenti e cittadini, di darci una mano a diffondere queste notizie, consapevoli che sono tristi e sgradevoli, con l'obiettivo che questa situazione che sta affliggendo un'intera categoria possa essere finalmente e adeguatamente affrontata.

La redazione di “ancora In Marcia!”

L'ultimo numero

Siti amici

J!Analytics