Speciali

Login



Tot. visite contenuti : 1626734

A Firenze convegno sul diritto di sciopero 25 novembre 2017

Per la difesa del diritto di sciopero

Per l'unità sindacale di base

Scarica, stampa e diffondi la locandina

Firenze, 18 novembre 2017 - Sempre più, in maniera preoccupante, si levano le voci e si sta restringendo il diritto di sciopero, inteso come diritto costituzionalmente garantito. La commissione di garanzia, che con la legge 146 ne doveva garantire il libero diritto, con le sue delibere è divenuta una vera commissione antisciopero.

Gli accordi presi e firmati tra Confindustria e sindacati confederali lo salvaguardano solo per loro e rendono la vita ed i diritti democratici del sindacalismo di base sempre più difficoltosi e impossibili.

I tempi nei quali Calamandrei, padre della Costituzione repubblicana, sosteneva che "... in una società di classi come la nostra, lo sciopero non può essere represso, ma al contrario stimolato per garantire la democrazia" sono ormai morti e seppelliti... Se vogliamo far vivere questo fondamentale diritto, sempre più messo sotto tiro delle classi dominanti, dobbiamo unire il fronte del lavoro e soprattutto quel sindacalismo autonomo, di base e di classe, oggi così gravemente diviso e sparpagliato.

Su questi temi abbiamo promosso un

CONVEGNO

PER LA DIFESA DEL DIRITTO DI SCIOPERO

e la necessità dell'unità sindacale di base

SABATO 25 NOVEMBRE, ore 10

a Firenze

(Sala Dopolavoro Ferroviario - Via Alamanni - Stazione SMN)

L'ultimo numero

Siti amici

J!Analytics