Speciali

Login



Tot. visite contenuti : 1616054

PENSIONI: OGGI UNO SPIRAGLIO. RESOCONTO DEL PRESIDOIO DI OGGI

RIAMMESSO PER LA DISCUSSIONE EMENDAMENTO RISOLUTIVO - L'emendamento Airaudo è stato riammesso per la discussione in Commissione Bilancio. Se approvato soluzione più vicina.


Roma, 19 novembre 2014 - Al presidio di oggi, in Piazza Montecitorio, siamo venuti a conoscenza che l'emendamento dell'On. Giorgio Airaudo, respinto dalla Commissione bilancio della Camera per 'estraneità alla materia' nei gironi scorsi assieme ad altri emendamenti, proprio ieri è stato invece riammesso a seguito di un ricorso dello stesso parlamentare. Quello riammesso è l'emendamento che contiene tutte le nostre richieste e che se approvato senza modifiche (eventualità ancora lontana) vedrebbe la vertenza pensioni avviata verso una soluzione soddisfacente.


Resoconto del presidio a Montecitorio - Oggi si è svolto, dalle 10 alle 14, a Roma in piazza Montecitorio, il presidio per chiedere la correzione del comma 18 dell’art. 24 della Legge Monti-Fornero riguardo le nostre pensioni.
Ha visto una buona partecipazione di ferrovieri provenienti da tutta Italia, ai quali va il nostro ringraziamento, tuttavia, vista la posta in gioco, per il futuro è auspicabile una partecipazione ancora maggiore, soprattutto dei colleghi più avvantaggiati dalla distanza poiché solo con una mobilitazione massiccia, una 'pressione' costante e la dimostrazione concreta di 'interesse', le nostre rivendicazioni assumono rilevanza politica.

In Piazza Siamo stati raggiunti dagli On. Giorgio Airaudo e Antonio Placido di Sinistra Ecologia e Libertà. Lo stesso parlamentare ci ha informato che il suo emendamento (il n.12.06) dopo essere stato dichiarato inammissibile per “estraneità alla materia”, in seguito al suo ricorso è stato ammesso. Per completezza vi ricordiamo che la formulazione di tale emendamento è quella insistentemente voluta da noi in quanto equipara TUTTI i ferrovieri di TUTTE le Imprese Ferroviarie, quindi giovani e anziani senza distinzione di data di assunzione.

Procedura e scenari - Ora la procedura prevede un passaggio al vaglio della Commissione Bilancio per la verifica delle coperture che per tale emendamento sono state individuate nella WEB TAX che il PD vuole inserire nella Legge di Stabilità, anche se nel nostro caso tutti concordano nella esiguità dei fondi necessari (non più di 5 o 6 milioni di Euro annui!). Il passaggio alla Commissione Bilancio dovrebbe esaurirsi nei prossimi due o tre giorni. Gli scenari sono tre:

1) L’emendamento viene bocciato, si ricomincia da capo.

2) Viene confermata l’ammissibilità per presenza copertura economica: viene inserito definitivamente nella Stabilità l’approvazione della quale comprenderà l’emendamento.

3) L’emendamento non viene approvato dalla Commissione Bilancio e si rimanda alla discissione in Aula insieme alla Stabilità.

Gli altri parlamentari che ci sostengono - In seguito ci ha raggiunto l’On. Davide Tripiedi (M5S), il Dott. Cavallo Salvatore, Collaboratore On. Gnecchi (PD) e per pochi minuti l’On. Cesare Damiano (PD) che era impegnato con la Presidenza della Commissione Lavoro. Ci ha contattato l’On. La Forgia Francesco (PD) della Commissione Bilanco della Camera che non abbiamo potuto incontrare per impegni ma al quale abbiamo con decisione chiesto l’approvazione dell’ emendamento Airaudo. In chiusura del presidio sono venuti anche alcuni Senatori e Deputati della Lega Nord tra cui la Sen. Emanuela Munerato e il Sen. Tosato Paolo.

La nostra rabbia - Abbiamo avuto modo di esprimere a tutti la nostra rabbia per l’incomprensibile protrarsi di una situazione che a tutti pare chiara ma che non si risolve ancora. Tutti hanno promesso l’appoggio del loro Gruppo Politico all’approvazione dell’Emendamento Airaudo. Continueremo a pressare tutti i politici di cui abbiamo i contatti nei prossimi importanti due o tre giorni, specialmente quelli della Commissione Bilancio della Camera e sarete informati in tempo reale degli sviluppi.
Ci preme ringraziare ancora una volta tutti i partecipanti al presidio di oggi.

Commenti   

 
0 #1 mario ferrara 2014-11-27 12:17
Grazie a Voi tutti cari colleghi. Il ricoscimento dei nostri sacrosanti diritti per una pensione che tenga conto della atipicita' del nostro lavoro, potrebbe portare anche alla possibilità di nuove assunzioni, cosa di cui oggi tanto hanno bisogno i nostri giovani.
Citazione
 
 
0 #2 Billy 2016-11-24 14:14
Super webbplatsen , jag är säker på gånger. penisvergroter zo'n goed penisvergroting : http://la-phototheque.eu/
Citazione
 

L'ultimo numero

Siti amici

J!Analytics